domenica 22 giugno 2014

[BeBio#3] A corpo libero!

Ciao ragazze! ^_^ eccomi qui per il terzo appuntamento della rubrica Be Bio ideata da quel tesorino bello di Elenia aka MissHaul (se ancora non conoscete la rubrica, vi invito a leggere QUI e vi rimando al primo e secondo episodio). Questa settimana protagonista è il nostro corpo! Vi parlerò della mia routine per la cura del corpo (scrub, idratazione, trattamenti). Vi accorgerete che nella routine di cui vi sto per parlerare manca uno step importante, anzi fondamentale: la detersione. Ebbene, io mi lavo XD solo che, almeno per ora, non sto utilizzando docciaschiuma con buon INCI, primo perché ho scorte di bagnoschiuma superprofumati da supermercato, e poi perché, essendo un prodotto a risciacquo, e non avendo io particolari problemi per quanto riguarda la pelle del corpo, ammetto che non ho voglia di cambiare. XD Questo è il motivo per cui non ritroverete docciaschiuma o altri prodotti per la detersione in questo post. Anche per quanto riguarda il deodorante non troverete nulla (IO VI GIURO CHE MI LAVO!) perché sinceramente non mi va di sperimentare con prodotti con buon INCI per quanto riguarda le ascelle, se c'è una cosa di cui ho più "paura", beh è quella di puzzare! Ne sono davvero ossessionata, anche se per fortuna non ho particolari problemi. Bene, cominciamo!




Come vi ho detto, non inserirò lo step per la detersione, quindi il primo step sarà lo scrub.


STEP #1: SCRUB




Sopratutto prima della depilazione, ma in generale una volta a settimana, dopo la detersione, faccio uno scrub su quasi tutto il corpo (tranne zone sensibili tipo decolletè), concentradomi su addome, fianchi, glutei e cosce. Sto utilizzando lo scrub rimodellante dell'Equilibra, che non è ecobio, ma ha un INCI impeccabile, ed è rimodellante in quanto ha all'interno estratti famosi per la loro azione drenante e tonificante. Si tratta di un mix di olii e sali (sali del mar morto e olii quali quello di Vinaccioli, olio di girasoli), che bisogna mescolare e amalgamare bene con una spatolina (contenuta nel barattolo) prima di applicare. Adoro questo scrub sia per il suo profumo (si sente sopratutto il rosmarino, ma anche il mentolo, che dà anche una bella sensazione di fresco), ma sopratutto perché scrubba molto bene la pelle, e nello stesso tempo idrata davvero tanto, molte volte non ho bisogno di idratazione uscita dalla doccia (si, lo so, sono molto pigra T.T). Inoltre penso svolga molto bene la sua funzione drenante e tonificante, perché noto differenze se lo utilizzo con costanza, perché vedo le cosce molto più toniche e elastiche (è anche vero, però, che faccio attività fisica!).


STEP #2: IDRATAZIONE



Appena uscita dalla doccia, con la pelle ancora umida, applico un olio su tutto il corpo per idratare. Sto utilizzando e adorando un olio secco della Phytorelax al Monoi, che ha un profumo pazzesco! Anche questo prodotto non è ecobio, ma ha un INCI molto buono. Ha un erogatore spray, davvero molto comodo e pratico. Ne applico un po' sulle mani e poi passo su tutto il corpo, soffermandomi su alcune zone che hanno più bisogno di idratazione, come le gambe e le braccia. 


STEP #3: TRATTAMENTO ANTI-CELLULITE



Questo invece è uno step giornaliero (non sono poi così costante, però), anzi a volte uno step che svolgo due volte al giorno. Si tratta dell'applicazione di una crema anticellulite con l'aiuto di un aggeggino massaggiatore dell' Avon (ce l'ho perché lo regalavano insieme all'acquisto di una crema anticellulite). Sto utilizzando davvero con soddisfazione la crema anticellulite Antos (se ancora non l'avete provata, fatelo!), che penso sia la crema anticellulite ecobio più economica in circolazione, ma nello stesso tempo efficace! Il suo profumo è un po' pungente (contiene ippocastano, quercia marina, rusco, edera) ma mi piace, e sto notando davvero miglioramenti (in realtà sto cercando di bere molto, faccio attività e sto migliorando l'alimentazione). Non ho cellulite per fortuna, ma avevo zone con liquidi in eccesso e non tantissimo toniche. Anche con l'aiuto di questa crema la situazione sta migliorando notevolmente!

STEP #4: POST - DEPILAZIONE



Dopo la depilazione, sopratutto quando la pelle si irrita, applico un po' di gel d'aloe (io utilizzo quello Equilibra, puro al 98% e con un ottimo rapporto qualità-prezzo, perché lo trovo anche sui 5 euro) sulla zona per lenire eventuali rossori, e dopo, se è necessario, applico il burro di mango (utilizzo quello di Dragonspice, puro al 100% ed economicissimo!), che prima scaldo tra le mani, perché essendo puro, è granuloso e non ha una consistenza simile alla crema (diciamo che ha la consistenza simile al burro di karitè puro, per capirci). 

Bene, anche per questo appuntamento siamo giunti al termine! Qual è la vostra routine per la cura del corpo? Scrivetemelo nei commenti, ci conto! ^_^

Nessun commento:

Posta un commento

Quello che mi piace di più del mondo dei blog sono i vostri commenti e le vostre opinioni! Quindi lasciate un commento, sarò ben lieta di ricambiare la visita! ^_^